Il Master è un corso di studio post-laurea gestito dall’università con una possibile partecipazione del mondo delle professioni e del lavoro, a carattere di perfezionamento scientifico e di alta formazione, pensato per neo-laureati ma anche per professionisti che sentano la necessità di aggiornamento o riqualificazione. I master forniscono conoscenze e abilità di carattere professionale, di livello tecnico-operativo o di livello progettuale.
A differenza dei corsi di perfezionamento, attivati dalle università prima della riforma degli ordinamenti, il master universitario rilascia un titolo di studio accademico, che, tuttavia, a differenza della laurea, della laurea specialistica/magistrale, della scuola di specializzazione e del dottorato di ricerca, non possiede uno specifico valore legale.
Ai master di primo livello si accede se si è in possesso almeno della laurea di primo livello, mentre ai master di secondo livello si può accedere esclusivamente se si è in possesso di una laurea magistrale/specialistica oppure di una laurea di vecchio ordinamento.
Ogni master si conclude con l’acquisizione di almeno 60 cfu e ha la durata di almeno un anno, con date di inizio diversificate riportate sui singoli bandi. L’ammissione è riservata a un numero ristretto di partecipanti sia per garantire il supporto didattico individuale di docenti e tutor sia per tener conto delle esigenze del mondo del lavoro: la selezione avviene attraverso colloqui o altre forme di verifica.
Al termine del corso si consegue il titolo di master universitario (di primo o di secondo livello).

Il percorso

Gli obiettivi e i programmi dei master sono stabiliti dalla struttura universitaria che propone il master e sono inseriti nel relativo regolamento. I master possono essese organizzati in collaborazione con enti o istituzioni pubbliche o private.
Per conseguire il titolo lo studente deve acquisire almeno 60 crediti formativi universitari. Su valutazione della struttura didattica, possono essere riconosciuti come crediti ai fini del conseguimento del master anche attività didattiche, coerenti a quelle del master, svolte durante corsi organizzati dall’università ma non possono essere utilizzati i cfu che sono stati acquisiti per ottenere la laurea o la laurea magistrale.
I corsi si articolano in lezioni in aula, studio individuale, esercitazioni, attività di laboratorio; le attività didattiche comprendono, di norma, un periodo di tirocinio presso enti o imprese.
Possono essere previste verifiche periodiche di accertamento delle competenze acquisite durante il corso, che comunque si conclude con una prova finale.
La frequenza è obbligatoria ed è incompatibile con la frequenza di altri corsi di studio di qualsiasi livello (corsi di laurea, laurea magistrale/specialistica, scuole di specializzazione, corsi di dottorato, altri master).

Sviluppi

I master servono a sviluppare e ampliare conoscenze precedentemente acquisite e a tradurle in competenze professionali, ma possono anche servire per approfondire e potenziare capacità professionali sviluppate nel corso di esperienze lavorative: vi possono dunque accedere anche coloro che, purché laureati, siano già inseriti in contesti di lavoro.
Per le date di iscrizione ai singoli master visitare il sito www.uniroma1.it nella sezione studenti/offerta formativa.

Master di I livello
Animazione 3D autodesk maya 8 e compositing apple shake, Cod.13521
Curatore di arte contemporanea: metodologie e pratiche dell’organizzazione completa dell’evento artistico, Cod. 12901
Digital audio/video editing, Cod. 13522
Editoria, giornalismo e management culturale, Cod. 12457
Restauro digitale audio/video, Cod. 13523
Teatro nel Sociale e Drammaterapia, Cod.
Economia, Legislazione e Organizzazione dello Spettacolo, Cod. 14375
Tecniche d’attore: Gian Maria Volontè, Cod. 14377
Religioni e Mediazione Culturale(interfacoltà con Lettere e Filosofia), Cod. 14341

Master di II livello
Architettura per l’Archeologia – Archeologia per l’architettura cantieri, progetti ed allestimenti in aree archeologiche (interfacoltà con Architettura L.Quaroni), Cod. 12413
Curatore di arte contemporanea, Cod. 10950


Per il passato a.a. 2009/2010 è possibile visionare i master di I livello ed i master di II Livello.