Prof.ssa Lucilla Anselmino Balducci lucilla.anselmino@uniroma1.it  Aggregato 2010-2011 
Dip. di Scienze dell'antichitÓ 
Corso di studi in Scienze Archeologiche 
Ricevimento:  giovedi ore 11-13 nello studio del docente
Avvisi:  Durante lo svolgimento del modulo saranno effettuate visite guidate dal docente nelle aree archeologiche prese in esame. Le lezioni iniziano il 28 aprile 2011.
Moduli 2010/2011:
Metodologia e tecniche della ricerca archeologica   II A   LT  

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:

Lucilla Anselmino Ŕ docente di Metodologia e tecniche della ricerca archeologica. Ha partecipato e pubblicato i risultati delle campagne di scavo eseguite in Algeria (Tipasa, Fattoria del Nador), in Tunisia (Cartagine, Progetto UNESCO) e in Italia ( Roma, Ostia, Settefinestre). E' autrice di  diversi studi sulla ceramica romana, tra i quali  l'Atlante delle Forme Ceramiche dell'Enciclopedia dell'Arte Antica. Attualmente coordina a Roma una ricerca rivolta allo studio del versante orientale del Palatino che ha permesso il ritrovamento di rilevanti strutture murarie databili alla metÓ del II secolo a.C. e ricollegabili al tempio, finora ignoto, di Fortuna Respiciens; nella stessa area, compresa tra la via di S. Gregorio e la chiesa di S. Bonaventura Ŕ stato anche individuato e chiarito  il tratto terminale dell'acquedotto claudio. I primi risultati dell ricerca sono stati pubblicati negli Atti della Pontificia  Accademia di Archeologia giÓ nel 1990-91, e ultimamente nella Rivista di Scienze dell'AntichjtÓ dell'UniversitÓ di Roma La Sapienza.