Prof.ssa Silvia Carandini   Ordinario 2010-2011 
Dip. di Storia dell'arte e dello spettacolo 
Corso di studi in Saperi e tecniche dello spettacolo teatrale, cinematografico, digitale 
Ricevimento:  
Avvisi:  
Moduli 2010/2011:
Teoria e storia del teatro e della danza   I   LT  
Metodolgie per la ricerca sullo spettacolo   -   LM  

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:

Silvia Carandini è professore ordinario di Storia del teatro e dello spettacolo. Le sue ricerche hanno privilegiato i rapporti fra il teatro e gli altri linguaggi artistici, arti figurative e danza in particolare. Più volte i suoi studi si sono incentrati sullo spettacolo in epoca barocca, a partire dagli apparati effimeri per feste nella Roma del Seicento ( L'effimero barocco. Strutture della festa nel Seicento , Bulzoni, 1977-1978), al complesso delle attività di spettacolo in Italia nel XVII secolo ( Teatro e spettacolo nel Seicento , Laterza, 1990), alla produzione di un singolo grande autore teatrale, Giovan Battista Andreini comico dell'arte (S. Carandini e L. Mariti, Don Giovanni o l'estrema avventura del teatro. Studi ed edizione critica de Il nuovo risarcito Convitato di pietra di G. B. Andreini , Bulzoni, in corso di stampa). Altri studi hanno riguardato il teatro francese fra '800 e '900 ( La melagrana spaccata . L'arte del teatro in Francia dal naturalismo alle avanguardie storiche , Valerio Levi, 1988) . I rapporti fra danza e teatro nel ' 900 hanno costituito un più recente ambito di ricerca (S. Carandini e E. Vaccarino, La generazione danzante. L'arte del movimento in Europa nel primo Novecento , Di Giacomo, 1977) . Ha diretto diversi progetti di ricerca CNR, collaborato a mostre (sullo scenografo Emanuele Luzzati, sullo spettacolo a Roma, su Gino Severini e la danza). Organizza da diversi anni un convegno annuale di storia comparata del teatro insieme con l'Associazione Sigismondo Malatesta.