Prof. Roberto Ciancarelli roberto.ciancarelli@uniroma1.it  Aggregato 2010-2011 
Dip. di Storia dell'arte e dello spettacolo 
Corso di studi in Arti e scienze dello spettacolo 
Ricevimento:  Giovedì ore 16.30, stanza 112, I piano, ex vetrerie Siarra. Prenotazione sul sito del DASS
Avvisi:  
Moduli 2010/2011:
Storia del teatro e dello spettacolo   I   LT  
Metodolgie per la ricerca sullo spettacolo   -   LM  
Storia del teatro e dello spettacolo   I A   LT  

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:
Curriculum attività scientifica e didattica Roberto Ciancarelli nato a Roma il 18-02-1951 Laureato il 7-3-1974 con voti 110/110 e lode presso l’Istituto del Teatro e dello Spettacolo dell’Università di Roma “La Sapienza”. Attività scientifica: Sono stato titolare nel 1974 di una borsa di studio della Fondazione Cini di Venezia. Ho partecipato dal 1974 al 1976 al programma di ricerche C.N.R. su “Il teatro e lo spettacolo italiano” nell’ambito del quale ho svolto attività di ricerca e missioni scientifiche negli Archivi di Stato di Parma e Ferrara. Titolare dal 1975 al 1979 di un assegno universitario di formazione didattica e scientifica presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Ho effettuato una missione scientifica in India nel 1980 per conto del’Istituto del Teatro e dello Spettacolo finalizzata a una ricerca sul teatro Kathakali. Ricercatore confermato dal 1981 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia e presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”. Nel 1982 coordinatore locale del programma di ricerca ”Tecnologie Audiovisive per la Didattica e la Ricerca” nell’ambito dei “Progetti Nazionali di Ricerca e di Rilevante Interesse per lo Sviluppo della Scienza” del Ministero della Pubblica Istruzione. Ho diretto dal 1991 al 1993 il programma di ricerca MPI 60%: “Dilettanti e Professionisti nel Teatro Italiano del Cinquecento e del Seicento”. Ho diretto dal 1999 al 2001 il programma di ricerca MPI 60%: “Teorie e tecniche dell’improvvisazione a teatro”. Ho partecipato dal 2005 al 2006 al programma di ricerca di Facoltà: ”L’attore dal teatro al cinema alla televisione: percorsi digitali” e al programma di ricerca di Ateneo: “Tecnologie digitali per la ricerca e la didattica dello spettacolo: il lavoro drammaturgico dell’attore/autore/regista”. Ho partecipato dal 2006 al 2008 alla ricerca “Culture e memoria dell’attore italiano dai comici dell’Arte al performer della postavanguardia: il dialogo con i saperi teatrali del globo”. Ho partecipato nel 2009 al progetto di ricerca universitario: ”Didattica interattiva e Performing Arts” e nello stesso anno sono stato responsabile del programma di ricerca dell’Ateneo Federato: “il Teatro delle Maschere a Roma nel XVII secolo”. Partecipo dal 2010 al programma di ricerca universitario “Fonti dello spettacolo a Roma: il Seicento” Ho collaborato dal 1976 al 1980 alla “Rassegna Bibliografica” della rivista “Biblioteca Teatrale” come responsabile del settore italiano e ho pubblicato recensioni di testi italiani e stranieri (“Biblioteca Teatrale”, 14, 1976; 18, 1977; 23 e 24, 1979). Ho partecipato al convegno organizzato dall’Università degli Studi di Trieste su “Le discipline dello spettacolo” (1988); al convegno “Chiarezza e verosimiglianza: la fine del dramma barocco”, promosso dall’Associazione Sigismondo Malatesta (Roma 1994); al convegno “I luoghi di produzione della cultura e dell’immaginario barocco”, organizzato dall’Università di Siena (1999); al convegno “Il tema dell’onore nel teatro barocco in Europa”, organizzato dall’Università di Losanna, Svizzera (2002), al convegno “Danze e preghiera, Danze dei Cinque continenti”, Roma, Teatro Vascello, settembre 2002 con la relazione: “I poteri del performer”; al convegno “Les lieux du spectacle dans l’Europe au XVIIè siècle”, organizzato dall’Università di Bordeaux (Francia 2004); al convegno su “Commedia dell’Arte: Giornate di viaggio tra i Comici italiani”, dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, novembre 2006, con una relazione su “Il teatro delle maschere a Roma nel Seicento”. Ho collaborato nel 1990 e nel 1991 alla trasmissione radiofonica (RAI- Terzo Programma) “Terza Pagina” con recensioni di libri nel settore Teatro e Spettacolo. Condirettore dal 1992 della collana editoriale “Il Fondaco del Teatro”, E&A, edtori Associati. Ho partecipato alla sessione dell’Università del Teatro Eurasiano dell’ISTA, “International School of Theatre Anthropology” nel maggio 1993. Nel 1996 ho partecipato alla X sessione Internazionale dell’ISTA, “International School of Theatre Anthropology”, (Copenhagen, Danimarca). Nel 1998 ho partecipato al ciclo di conferenze de “La Casa di Lope”, organizzato dalla cattedra di Letteratura Spagnola, Facoltà di Lettere, Università “La Sapienza”, con relazioni sul tema delle “ Città teatrali del XVII secolo”. Ho curato l’incontro con il “London Laban Centre” nel 2004 (nell’ambito della rassegna “Il teatro-danza visto da vicino”), Roma, Teatro Ateneo. Ho collaborato dal 2004 al 2005 alla rivista “Teatro/Pubblico” per la quale ho curato recensioni di studi teatrali. Ho partecipato al Corso Magistrale del Dottorato di Ricerca in Storia dello Spettacolo (Attori e cantanti fra Otto e Novecento, Seminario a cura di S. Ferrone e F. Nicolodi, Firenze, Teatro della Pergola, giugno 2005) con una relazione su: “Modena, Salvini e la Merope dell’Alfieri. L’arte dell’esordiente”. Ho partecipato al ciclo di conferenze “Arte-Città” dell’Accademia di Belle Arti di Roma, dicembre 2006- febbraio 2007, con una relazione su “La Commedia dell’arte e le città del teatro nel Seicento”. Membro della giuria del “2007 (23rd Annual) Kioto Prize in Arts and Philosophy” per l’area Teatro e Cinema promosso dalla Inamori Foundation, Kioto, Japan. Ho curato in collaborazione con Silvia Carandini, Luciano Mariti e Luisa Tinti il Convegno “Memorie dalle Cantine. Teatro di ricerca a Roma negli anni ’60 e ‘70”, Roma “La Sapienza” 2008. Ho curato in collaborazione con Valentina Valentini la giornata di studi “Corpo comico: drammaturgie contemporanee del comico”, Roma “La Sapienza” 2008. Ho collaborato nell’ottobre 2008 al programma “Teatro in corto” di RAI Educational. Attività didattica: Dal 1975 ho svolto attività didattica con esercitazioni, seminari e moduli didattici sui problemi della storia del teatro tra Rinascimento e Barocco, sui temi relativi alla drammaturgia, alle tecniche dell’attore e alle teorie teatrali del XIX e del XX secolo, propedeutici a tesi di laurea che ho seguito in qualità di relatore e correlatore (circa 300 tesi discusse). Ho curato l’organizzazione didattica e scientifica dei “Seminari Scenici”: “L’Attore tra Tradizione e Ricerca” presso l’Istituto del Teatro e dello Spettacolo dell’Università “La Sapienza” dal 1980 al 1983 e nel 1988-1989. Docente dei “Corsi propedeutici di Storia del Teatro e dello Spettacolo” istituiti presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Roma “La Sapienza” negli anni accademici 1986-1987, 1987-1988, 1988-1989. Docente al Corso di Perfezionamento di Storia del Teatro e dello Spettacolo istituito nell’anno accademico 1988-1989 dal Dipartimento Musica e Spettacolo dell’Università di Roma “La Sapienza”. Nel 1995 docente del Corso di Aggiornamento di Storia del Teatro e dello Spettacolo per gli Insegnanti delle Scuole Medie Superiori (Perugia, Teatro Morlacchi). Dal 1992 al 2000 ho ottenuto l’affidamento dell’insegnamento di Metodologia e Critica dello Spettacolo della Facoltà di Lettere dell’Università “La Sapienza” e ho tenuto i seguenti corsi annuali: “Analisi dei sistemi di produzione del teatro tra Cinquecento e Seicento” (anno accademico 1992-1993); “Visioni e parabole della Commedia dell’Arte” (per annualisti) e “Dalle tecniche del teatro all’esperienza dello spettatore nel Novecento” (per biennalisti e triennalisti) (anno accademico 1993-1994); “Eleonora Duse e la critica” (per annualisti) e “L’Aminta del Tasso: dal testo agli allestimenti” (per biennalisti e triennalisti) (anno accademico 1994-1995); “La drammaturgia e il teatro di Luigi Pirandello: indagini storiografiche e metodologie critiche” (per annualisti) e “Drammaturgie dell’improvvisazione” (per biennalisti e triennalisti) (anno accademico 1995-1996); “Il lavoro drammaturgico del “Grande Attore” di Tradizione: indagini storiografiche e metodologie critiche (per annualisti) e “La ricerca teatrale di J. Grotowski” (per biennalisti e triennalisti) (anno accademico 1996-1997); “Lo spazio letterario del teatro” (per annualisti) e “Teatro e Antropologia: Transculturalismo e studi teatrali” (per biennalisti e triennalisti) (anno accademico 1997-1998); “La drammaturgia dell’attore” (per annualisti), “L’energia come principio teatrale” (per biennalisti e triennalisti) (anno accademico 1998-1999); “La Pedagogia teatrale del Novecento” (anno accademico 1999-2000). Negli anni accademici 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, ho ottenuto l’affidamento degli insegnamenti di Storia della Danza e del Mimo e di Storia del Teatro e dello Spettacolo della Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università “La Sapienza” e ho tenuto corsi e moduli didattici su “Gli statuti dello spettacolo”, su “Il principio del ritmo a Teatro e nella Danza”, su “La disciplina del corpo nel lavoro del performer”, su “La forma organica nelle teorie dei Maestri del Teatro, della Danza e del Mimo moderno” per la laurea triennale. Dall’anno accademico 2002-2003 al 2008-2009 ho ottenuto l’affidamento di Storia del Teatro e dello spettacolo per la Laurea Specialistica. Nell’anno accademico 2006-2007 ho ottenuto l’affidamento nel corso di laurea triennale dell’insegnamento di Semiotica dello Spettacolo. Per l’anno accademico 2008-2009 ho ottenuto l’affidamento del corso di Storia del Teatro e dello Spettacolo nella Laurea Triennale. Dall’anno accademico 1993-1994 all’anno accademico 1999-2000 ho curato la pubblicazione (Roma, Bulzoni editore) delle “Dispense” dei Corsi di Metodologia e Critica dello Spettacolo: “Visioni e Parabole della Commedia dell’Arte”, “L’Aminta e i suoi allestimenti”, “Drammaturgie dell’improvvisazione” (parte prima), “Materiali propedeutici di storia e storiografia del teatro e dello spettacolo”,“Drammaturgie dell’improvvisazione (parte seconda), “Interculturalismo e studi teatrali”, “L’Energia nel lavoro dell’attore”, “La pedagogia teatrale nel Novecento”, “La Scienza dell’azione fisica”. Dall’anno accademico 2000-2001 all’anno accademico 2004-2005 ho pubblicato le “Dispense” dei corsi di Storia del Teatro e dello Spettacolo, di Storia della Danza e del Mimo e di Semiotica dello Spettacolo: “Le Discipline del corpo nelle tradizioni extrateatrali”, “Teorie della forma organica dal Romanicismo al Novecento”, “Il ritmo come principio scenico”, “I segni del performer”. Docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo presso la Facoltà di Filologia dell’Università di Valencia (Spagna) nel 2001. Ho ottenuto nell’anno accademico 2006-2007 l’affidamento esterno dell’insegnamento di Antropologia Teatrale per la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tre. Ho curato in collaborazione con Valentina Valentini il ciclo di conferenze per il dottorato di ricerca in “Tecnologie Digitali per la Ricerca sullo Spettacolo” dell’Università di Roma “La Sapienza” nell’anno accademico 2007-2008. Pubblicazioni: Curatele: Ho curato in collaborazione con Luciano Mariti il volume Progetto Artaud: L’Utopia del Teatro. L’attore e il suo doppio. Il teatro magico dell’isola di Bali, Edizioni del Teatro Ateneo dell’Università di Roma “La Sapienza”, 1981. Ho curato in collaborazione con Elena Tamburini il numero 7 di “Biblioteca Teatrale”, 1987-1988. Ho curato Il libro di teatro, volume I, Roma, Bulzoni, 1991, Il libro di teatro, volume II, Roma, Bulzoni, 1993 e in collaborazione con S. Carandini, Il libro di teatro, volume III, Roma, Bulzoni, 1996. Ho curato la ristampa anastatica di Prospero Bonarelli, Il Solimano, Roma, E&A, Editori Associati, 1992. Ho curato in collaborazione con Ferruccio Marotti il numero 49-51 di “Biblioteca Teatrale” Studi Cinque-Seicenteschi, gennaio-settembre 1999. Ho curato in collaborazione con Stefano Ruggeri Il Teatro e le leggi dell’organicità, Roma, Audino editore, 2005. Ho curato il volume Il Ritmo come principio scenico, Roma, Audino editore, 2006. Saggi: Il teatro Farnese e lo spettacolo del 1618: la committenza, l’organizzazione progettuale ed esecutiva, gli intenti programmatici e il testo, in “Biblioteca Teatrale”, 10-11, 1974, pp. 122-138. Committenza e spettacoli nella Roma sistina: il teatro tra liturgia e società civile, «Biblioteca Teatrale», 7, 1987, pp. 1-38. Strategie teatrali di un dilettante nel Seicento, in Prospero Bonarelli, Il Solimano, Roma, E&A, Editori Associati, 1992, pp. 7-39. Drammaturgia dei principianti. Notizie su una raccolta manoscritta di opere sceniche romane del Seicento, «Teatro e Storia», IX, 16, 1994, pp. 389-405. Rielaborazioni italiane de El Secreto à voces di Calderon de la Barca: l’efficacia dei processi compositivi degli attori, in S. Carandini (a cura di), Chiarezza e Verosimiglianza. La fine del dramma barocco, Atti del Convegno, Roma, Associazione Sigismondo Malatesta, 1996, Roma, Bulzoni, 1997, pp. 77-95. L’Energia dello Spettatore, in “Teatro Laboratorio”, Bologna, 1998 (www.comune.bologna.it/iperbole/tsanleon). Le tecniche di consapevolezza dell’energia nel lavoro dell’attore, in “Quaderno”, Rivista di Studi di Storia e Teoria delle Arti e Nuovi Media dell’Accademia di Belle Arti de L’Aquila, 3, 1999, pp. 90-98. “Dialoghi fecondi” tra studiosi e uomini di teatro: gli studi sul Seicento tra esperienza e conoscenza, in L. Strappini (a cura di), I Luoghi dell’immaginario barocco, Atti del Convegno di Siena, 1999, Napoli, Liguori editore, 2001, pp. 43-47. Il Farnese e i suoi spettacoli, in Progetto Farnese Shakespeare, in G. Di Palma (a cura di ), Parma, Fondazione TeatroDue, 2001, pp. 18-22. L’onore delle maschere. Il tema dell’onore nelle drammaturgie dei Comici dell’Arte, in A. Roncaccia, M. Spiga, A. Stäuble (a cura di), Il Tema dell’Onore nel Teatro Barocco in Europa, Atti del Convegno Internazionale di Losanna, 2002, Firenze, Franco Cesati editore, 2004, pp. 41-52. Modena, Salvini e la Merope dell’Alfieri. L’arte dell’esordiente, in “Biblioteca Teatrale”, 71-72, luglio-dicembre 2004, pp. 305-324. “L’asino albino”. Lettera, “Teatro e Storia”, XIX, 2005, pp. 69-72. La “divina continuità” e le leggi del teatro, in R. Ciancarelli e S. Ruggeri (a cura di), Il Teatro e le leggi dell’organicità, Roma, Audino editore, 2005, pp. 5-14. Modalités de la réadaptation de l’espace dans le théâtre italien au XVIIe siècle, in Les Lieux du spectacle dans l'Europe du XVII siècle, Actes du colloque du Centre de recherches sur le XVIIe siècle européen, Université Michel de Montaigne, Bordeaux, 2004, Ch. Mazouer (éd.), Tubingen, Gunter Narr Verlag, 2006, pp. 133-147. Le tecniche del ritmo nella scena del Novecento. Dalle «più piccole oscillazioni del pendolo» a «una serie infinita di sfumature», in R. Ciancarelli (a cura di), Il Ritmo come principio scenico, Roma, Audino editore, 2006, pp. 5-16. Le Città teatrali nel Seicento italiano. I laboratori del teatro possibile, in Generi e Registri nella Letteratura del Siglo de Oro, Studi in memoria di Stefano Arata, (2008), in http://www.midesa.it/cgi-bin/show?art=Ciancarelli.htm. Animale omega. La strategia degli sguardi incrociati. Immobile Paziente, in G. Graziani (a cura di), ZTL. Zone Teatrali Libere, pp. 112-127, Roma, Editoria & Spettacolo (2009). Volumi: Il progetto di una festa barocca. Alle origini del teatro Farnese di Parma (1618-1629), Roma, Bulzoni, 1987. Sistemi teatrali nel Seicento. Strategie di comici e dilettanti nel teatro italiano del XVII secolo, Roma, Bulzoni, 2008. In corso di stampa: Il teatro devozionale della D’Origlia-Palmi. I cortocircuiti dell’avanguardia, in S. Carandini (a cura di), Memorie dalle cantine. Atti del convegno, Roma 2008 (Bulzoni 2010). In collaborazione con Luciano Mariti ho in preparazione un volume sul Teatro delle Maschere a Roma nel XVII secolo.Curriculum of scientific and didactic activities Roberto Ciancarelli born 18-02-1951 Rome Graduated 7-3-1974 with full marks at the Institute of Theatre and Performing Arts of University of Rome “La Sapienza”. Scientific activities: In 1974 I was holder of a scholarship of Cini Foundation in Venice. From 1974 to 1976 I attended a C.N.R. (National Researches Council) research program on Theatre and Performing Arts in Italy”, during which I carried out researches and scientific missions in State Archives of Parma and Ferrara. From 1975 to 1979 I was holder of a study grant of scientific and didactic training at University of Rome “La Sapienza”. In 1980 I carried out a scientific mission in India on behalf of the Institute of Theatre and Performing Arts; its aim was a research on Kathakali theatre. Confirmed researcher (from 1981) at the University of Rome “La Sapienza”, Faculty of Arts and Philosophy and Faculty of Human Sciences. In 1982 local coordinator of a research program about “Audiovisual Technologies for Didactics and Researches” in the field of “National Projects of Researches and Relevant Interest for Scientific Development” of Ministry of Education”. From 1991 to 1993 I supervised the research programme MPI 60%: “Amateurs and Professionals in Italian Theatre of Sixteenth and Seventeenth Century” From 1999 to 2001 I supervised the research programme “Theories and Techniques of Theatre Improvisation” From 2006 to 2008 I attended the research on “Actors' Culture and Memory from 'Comici dell'Arte' to post-avant-garde performers: the dialogue with world's theatrical skills” Ho partecipato dal 2005 al 2006 al programma di ricerca di Facoltà: ”L’attore dal teatro al cinema alla televisione: percorsi digitali” e al programma di ricerca di Ateneo: “Tecnologie digitali per la ricerca e la didattica dello spettacolo: il lavoro drammaturgico dell’attore/autore/regista”. Ho partecipato dal 2006 al 2008 alla ricerca “Culture e memoria dell’attore italiano dai comici dell’Arte al performer della postavanguardia: il dialogo con i saperi teatrali del globo”. Ho partecipato nel 2009 al progetto di ricerca universitario:” Didattica interattiva e Performing Arts” e nello stesso anno sono stato responsabile del programma di ricerca dell’Ateneo Federato: “il Teatro delle Maschere a Roma nel XVII secolo”. Partecipo dal 2010 al programma di ricerca universitario “Fonti dello spettacolo a Roma: il Seicento” From 1976 to 1980 I cooperated to “Rassegna Bibliografica” (bibliographical review) of the review “Biblioteca Teatrale” as a responsible of Italian section, and I published reviews of italian and foreign texts (“Biblioteca Teatrale”, 14, 1976; 18, 1977; 23 e 24, 1979). I attended conferences on “Disciplines of Performing Arts”, organized by University of Trieste (1988); on “Chiarezza e verosimiglianza: la fine del dramma barocco” (Clarity and verisimilitude: the end of baroque drama), organized by Associazione Sigismondo Malatesta (Rome 1994); on “I luoghi di produzione della cultura e dell’immaginario barocco” (Places of production of baroque culture and imagery), organized by University of Siena (1999); on “Il tema dell’onore nel teatro barocco in Europa” (The Theme of Honour in European Baroque Theatre), organized By University di Lausanne, Switzerland (2002); on “Danze e preghiera, Danze dei Cinque continenti” (Dances and Prayer, Dances of Five Continents), Rome, Teatro Vascello, Sept. 2002 with a lecture on: “I poteri del performer” (The Power of Performer); on “Les lieux du spectacle dans l’Europe au XVIIe siècle”, organized by University of Bordeaux (France 2004); on “Commedia dell’Arte: Giornate di viaggio tra i Comici italiani” (Commedia dell'Arte: days of journey among Italian Comici), by University of Rome “La Sapienza”, November 2006, with a lecture on “Il teatro delle maschere a Roma nel Seicento” (the Theatre of Masks in 17th-Century Rome). In 1990 and 1991 I cooperated to radio broadcast (RAI - Terzo Programma) “Terza Pagina” with book reviews in the section Theatre and Performing Arts. From 1992 co-director of library “Il Fondaco del Teatro”, E&A, Editori Associati. In May, 1993 I attendend a session of University of Eurasian Theatre of ISTA, “International School of Theatre Anthropology”. In 1996 I attended the 10th international session of ISTA, “International School of Theatre Anthropology”, (Copenhagen, Denmark). In 1998 I attended a cycle of lectures of “La Casa di Lope”, organized by the chair of Spanish Literature, Faculty of Arts, University “La Sapienza”, with lectures on “Città teatrali del XVII secolo” (theatrical cities on 17th century). In 2004 I supervised the meeting with “London Laban Centre” (in the field of review “Il teatro-danza visto da vicino” (ballet-theatre close up), Rome, Teatro Ateneo. From 2004 to 2005 I cooperated to the review “Teatro/Pubblico” for which I supervised reviews of theatrical studies. I attended the Teachers' Conference of PhD in History of Performing Arts (“Attori e cantanti fra Otto e Novecento”, (Actors and Singers between 19th and 20th Century), Conference by S. Ferrone and F. Nicolodi, Florence, Teatro della Pergola, giugno 2005) with a review on: “Modena, Salvini e la Merope dell’Alfieri. L’arte dell’esordiente” (Modena, Salvini and Alfieri's Merope: the Art of the Beginner). I attended the cycle of lectures “Arte-Città” of Accademia di Belle Arti in Rome, December 2006-February 2007, with a review on “La Commedia dell’arte e le città del teatro nel Seicento” (The Commedia dell'Arte and the city of theatre in 17th century) Member of jury in “2007 (23rd Annual) Kyoto Prize in Arts and Philosophy” in the field Theatre and Cinema promoted by Inamori Foundation, Kyoto, Japan. I supervised with Silvia Carandini, Luciano Mariti and Luisa Tinti the conference “Memorie dalle Cantine. Teatro di ricerca a Roma negli anni ’60 e ‘70” (Memories from the dungeons: theatre of research in Rome on Sixties and Seventies), Rome “La Sapienza” 2008. I supervised with Valentina Valentini the day of studies “Corpo comico: drammaturgie contemporanee del comico” (Comic body: contemporary dramaturgy of comic), Rome “La Sapienza” 2008. In October, 2008 I cooperated to the programme “Teatro in corto” of RAI Educational. Didactic activities: From 1975 I carried out didactic activity with practical lessons, workshops and didactic modules about problems regarding the history of theatre between Renaissance and Baroque, themes regarding 19th and 20th century dramaturgy, actor's techniques and theatrical theories; they were propaedeutic to degree dissertations which I followed as supervisor and co-supervisor (approx. 300 dissertations) From 1980 to 1983 and from 1988 to 1989 I supervised the didactic and scientific organisation of “Seminari Scenici: l'Attore tra Tradizione e Ricerca” (Scenic workshops: the Actor between Tradition and Research), at the Institute of Theatre and Performing Arts of University “La Sapienza”. Professor in “Preparatory courses in History of Theatre and Performing Arts at the Faculty of Arts of University “La Sapienza” in the academic years 1986-1987, 1987-1988, 1988-1989. Professor in the specialization course of History of Theatre and Performing Arts, Dept. of Music and Performing Arts of University of Rome “La Sapienza” (academic year 1988-1989. Professor in the specialization course of History of Theatre and Performing Arts for teachers of secondary school (Perugia, Teatro Morlacchi, 1995) From 1992 to 2000 I held the chair of “Metodologia e Critica dello Spettacolo” (Methodology and Critics of Performing Arts) at the Faculty of Arts of the University “La Sapienza”. I carried out the following courses: “Analysis of Theatre Production Systems between 16th and 17 Century” (academic year 1992-1993); “Visions and Paths of the Commedia dell'Arte” (annual students) and “From Theatre Techniques to Spectator's Experience in 20th Century” (biennial and triennial students) (academic year 1993-1994); “Eleonora Duse and the Critics” (annual students) and “Tasso's Aminta: from Texts to Teachings” (biennial and triennial students) (academic year 1994-1995); “Pirandello's Dramaturgy and Theatre: Historiographical Inquiries and Critical Methodologies” (annual students) and “Dramaturgies of Improvisation” (biennial and triennial students) (academic year 1995-1996); “The dramaturgical work of the 'Grande Attore': Historiographical Inquiries and Critical Methodologies” (annual students) and “Theatrical Quest of Jerzy Grotowski (biennial and triennial students) (academic year 1996-1997); “Theatre's Literary Space” (annual students) and “Theatre and Anthropology: Transculturalism and Theatrical Studies” (biennial and triennial students) (academic year 1997-1998); “Dramaturgy of Actor” (annual students), “Energy as Theatrical Principle” (biennial and triennial students) (academic year 1998-1999); “Theatrical Pedagogy in 20th Century” (academic year 1999-2000). In the academic years 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008, I held the chair of “Storia della Danza e del Mimo” (History of Dance and Mimics) and “Storia del Teatro e dello Spettacolo” (History of Theatre and Performing Arts) at the Faculty of Letters of University “La Sapienza”; I held courses and didactic modules on “Statutes of Performing Arts”, on “The Principle of Rhythm in Theatre and Dance”, on “The Disciplin of Body in Performer's Work”, on “The Organic Form in the Theories of Theatre, Dance amd Modern Mime Masters” for the triennial degree. From academic year 2002-2003 to 2008-2009 I held the chair of History of Theatre and Performing Arts for the Specialistic Degree. In the academic year 2006-2007 I held the chair of “Semiotica dello Spettacolo” (Semiotic of Performing Arts) for the triennial degree. In the academic year 2008-2009 I held the chair of History of Theatre and Performing Arts for the triennial degree. From the academic year 1993-1994 to 1999-2000 I supervised the publication (Roma, Bulzoni) of the lecture notes for the lessons of Methodology and Critics of Performing Arts: “Visions and Path of the Commedia dell'Arte”, “Aminta and Its Stagings”, “Dramaturgies of Improvisation” (section 1), “Propaedeutical Materials of History and Historiography of Theatre and Performing Arts”, “Dramaturgies of Improvisation” (section 2), “Interculturalism and Theatrical Studies”, “Energy in Actor's Work”, “Theatrical Pedagogy in 20th Century”, “The Science of Physical Action”. From the academic year 2000-2001 to 2004-2005 I published the lecture notes of the courses of History of Theatre and Performing Arts, History of Dance and Mimics, Semiotics of Performing Arts: “Disciplines of Body in Extra-theatrical Traditions”, “Theories of Organic Form to Romantic Age to 20th Century”, “Rhythm as a Stage Principle”, “The Signs of the Performer”. Professor of History of Theatre and Performing Arts at the Faculty of Philology, University of Valencia (2001) In the academic year 2006-2007 I held the external chair of Theatre Anthropology for Faculty of Arts and Philosophy, University of Roma Tre. I supervised with Valentina Valentini the cycle of conferences for PhD in “Tecnologie Digitali per la Ricerca sullo Spettacolo” “Digital Technologies for Research on Performing Arts” at the University of Rome “La Sapienza” (academic year 2007-2008). Publications: Editorship: I edited with Luciano Mariti the book Progetto Artaud: L’Utopia del Teatro. L’attore e il suo doppio. Il teatro magico dell’isola di Bali, Edizioni del Teatro Ateneo dell’Università di Roma “La Sapienza”, 1981. I edited with Elena Tamburini n° 7 of “Biblioteca Teatrale”, 1987-1988. I edited Il libro di teatro, volume I, Roma, Bulzoni, 1991, Il libro di teatro, volume II, Roma, Bulzoni, 1993 and (with S. Carandini) Il libro di teatro, volume III, Roma, Bulzoni, 1996. I edited the anastatic reprint of Prospero Bonarelli, Il Solimano, Roma, E&A, Editori Associati, 1992. I edited with Ferruccio Marotti n° 49-51 of “Biblioteca Teatrale” Studi Cinque-Seicenteschi, gennaio-settembre 1999. I edited with Stefano Ruggeri Il Teatro e le leggi dell’organicità, Roma, Audino editore, 2005. I edited Il Ritmo come principio scenico, Roma, Audino editore, 2006. Essays: Il teatro Farnese e lo spettacolo del 1618: la committenza, l’organizzazione progettuale ed esecutiva, gli intenti programmatici e il testo, “Biblioteca Teatrale”, 10-11, 1974, pp. 122-138. Committenza e spettacoli nella Roma sistina: il teatro tra liturgia e società civile, “Biblioteca Teatrale”, 7, 1987, pp. 1-38. Strategie teatrali di un dilettante nel Seicento, in Prospero Bonarelli, Il Solimano, Roma, E&A, Editori Associati, 1992, pp. 7-39. Drammaturgia dei principianti. Notizie su una raccolta manoscritta di opere sceniche romane del Seicento, “Teatro e Storia”, IX, 16, 1994, pp. 389-405. Rielaborazioni italiane de El Secreto à voces di Calderon de la Barca: l’efficacia dei processi compositivi degli attori, in S. Carandini (edited by), Chiarezza e Verosimiglianza. La fine del dramma barocco, Atti del Convegno, Roma, Associazione Sigismondo Malatesta, 1996, Roma, Bulzoni, 1997, pp. 77-95. L’Energia dello Spettatore, in “Teatro Laboratorio”, Bologna, 1998 (www.comune.bologna.it/iperbole/tsanleon). Le tecniche di consapevolezza dell’energia nel lavoro dell’attore, in “Quaderno”, Rivista di Studi di Storia e Teoria delle Arti e Nuovi Media dell’Accademia di Belle Arti de L’Aquila, 3, 1999, pp. 90-98. “Dialoghi fecondi” tra studiosi e uomini di teatro: gli studi sul Seicento tra esperienza e conoscenza, in L. Strappini (edited by), I Luoghi dell’immaginario barocco, Atti del Convegno di Siena, 1999, Napoli, Liguori editore, 2001, pp. 43-47. Il Farnese e i suoi spettacoli, in Progetto Farnese Shakespeare, in G. Di Palma (edited by), Parma, Fondazione TeatroDue, 2001, pp. 18-22. L’onore delle maschere. Il tema dell’onore nelle drammaturgie dei Comici dell’Arte, in A. Roncaccia, M. Spiga, A. Stäuble (edited by), Il Tema dell’Onore nel Teatro Barocco in Europa, Atti del Convegno Internazionale di Losanna, 2002, Firenze, Franco Cesati editore, 2004, pp. 41-52. Modena, Salvini e la Merope dell’Alfieri. L’arte dell’esordiente, “Biblioteca Teatrale”, 71-72, July-December 2004, pp. 305-324. “L’asino albino”. Lettera, “Teatro e Storia”, XIX, 2005, pp. 69-72. La “divina continuità” e le leggi del teatro, in R. Ciancarelli e S. Ruggeri (edited by), Il Teatro e le leggi dell’organicità, Roma, Audino editore, 2005, pp. 5-14. Modalités de la réadaptation de l’espace dans le théâtre italien au XVIIe siècle, in Les Lieux du spectacle dans l'Europe du XVII siècle, Actes du colloque du Centre de recherches sur le XVIIe siècle européen, Université Michel de Montaigne, Bordeaux, 2004, Ch. Mazouer (éd.), Tubingen, Gunter Narr Verlag, 2006, pp. 133-147. Le tecniche del ritmo nella scena del Novecento. Dalle «più piccole oscillazioni del pendolo» a «una serie infinita di sfumature», in R. Ciancarelli (edited by), Il Ritmo come principio scenico, Roma, Audino editore, 2006, pp. 5-16. Le Città teatrali nel Seicento italiano. I laboratori del teatro possibile, in Generi e Registri nella Letteratura del Siglo de Oro, Studi in memoria di Stefano Arata, (2008), in http://www.midesa.it/cgi-bin/show?art=Ciancarelli.htm. Animale omega. La strategia degli sguardi incrociati. Immobile paziente, in G. Graziani (edited by), ZTL. Zone Teatrali Libere, pp. 112-127, Roma, Editoria & Spettacolo (2009) Books: Il progetto di una festa barocca. Alle origini del teatro Farnese di Parma (1618-1629), Roma, Bulzoni, 1987. Sistemi teatrali nel Seicento. Strategie di comici e dilettanti nel teatro italiano del XVII secolo, Roma, Bulzoni, 2008. To be printed: Il teatro devozionale della D’Origlia-Palmi. I cortocircuiti dell’avanguardia, in S. Carandini (edited by), Memorie dalle cantine. Atti del convegno, Roma 2008 (Bulzoni 2009). I am preparing a book with Luciano Mariti on Teatro delle Maschere a Roma nel XVII secolo.