Prof.ssa Eleonora Plebani   Aggregato 2010-2011 
Dip. di Storia, Culture, Religioni 
Corso di studi in Storia culture e religioni. Dall'antichità all'età contemporanea 
Ricevimento:  
Avvisi:  
Moduli 2010/2011:

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:

1991, Laurea in Storia Medievale presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con voti centodieci / 110 e lode, discutendo la tesi dal titolo: La vita privata di Lorenzo il Magnifico attraverso il suo epistolario: 1460-1478.

1992-1993, Collaborazione al Seminario su “Notai e società: Roma tra IX e XV secolo” tenuto dalle dott.sse I. Ait, M.L. Gangemi, E. Gigli per la cattedra di Storia Medievale del prof. L. Gatto presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

1993-1994, Collaborazione al Seminario su “Aspetti di vita privata nell’Epistolario di Lorenzo de’ Medici” tenuto dalla dott.ssa E. Gigli per la cattedra di Storia Medievale del prof. L. Gatto presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

1994, Febbraio-Maggio: Frequenza del Corso di Critica testuale e Teologia medioevale presso la Scuola Superiore di Studi Medioevali del Pontificio Ateneo “Antonianum”.

1994, Vincitrice della Borsa di studio per la partecipazione al Convegno di Studi su “Principi e Città alla fine del Medioevo” (San Miniato, 20-23 ottobre) organizzato dal Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo.

1995, Relazione su “I due volti della Chiesa: Celestino V e Bonifacio VIII” presentata in occasione del Convegno: “Celestino V dalla rinuncia alla cattura” (Ferentino, 20-21 maggio).

1995-1996, Titolare del Seminario di storia generale per l’insegnamento di Storia Medievale, cattedra del prof. L. Gatto, presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

1996, Comunicazione su “Relazioni socio-economiche tra Roma ed i Medici alla fine del medioevo: lo stato attuale delle ricerche” presentata in occasione del Seminario di Studi: “Per la storia di Roma medievale: aggiornamenti” (Roma, Università “La Sapienza”, Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo, II Tornata, 18 marzo).

1996, Relazione su “Suggestioni celestiniane nei rapporti tra papato e regno di Francia: 1296-1314” presentata in occasione del Convegno: “Celestino V nel settimo centenario della morte” (Ferentino, 10-12 maggio).

A. A. 1996-’97, inizio del dottorato di ricerca in Storia medievale (XI ciclo – quadriennio 1996-2000), presso l’Università degli Studi di Firenze, coordinato dal prof. G. Cherubini.

1999, Relazione su “Tra devozione e mercatura: Fiorentini a Roma nell’anno del primo Giubileo” presentata in occasione del Convegno: “Dante e il Giubileo” (Roma, 29-30 novembre).

1999, Relazione su “Fiorentini in Terra Santa nel secondo Quattrocento: diari di viaggio” presentata in occasione del Convegno: “I pellegrinaggi in età tardoantica e medievale” (Ferentino, 6-7-8 dicembre).

2000, Relazione su “Arte, cultura, edilizia privata a Roma nel 1300” presentata in occasione del Seminario: “Il primo anno giubilare” organizzato dalla Pontificia Accademia Tiberina (Roma, 21 marzo).

2000, Comunicazione su “Arechi II, i Bizantini e la cristianizzazione di Benevento longobarda” presentata in occasione del Convegno: “Romani e Germani. Aspetti della cristianizzazione”. VIII Giornate di studio sull’età romanobarbarica organizzate dal Dipartimento di studio delle componenti culturali, umane e relazionali del territorio, Facoltà di Lettere e Filosofia della Seconda Università di Napoli (Santa Maria Capua Vetere, 17-18 novembre).

2000, Relazione su “Celestino V e la comunità benedettina di Montecassino” presentata in occasione del Convegno: “Celestino V papa dimissionario a Napoli” organizzato dal Centro Internazionale di Studi Celestiniani de L’Aquila (Napoli, 13 dicembre).

2001, 11 gennaio: conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento per l’Ambito Disciplinare 4 (Classi 43/A e 50/A).

2001, 28 febbraio: conclusione del dottorato di ricerca con valutazione positiva espressa dalla commissione dei docenti in seguito alla discussione della dissertazione scritta su I Tornabuoni di Firenze alla fine del Medioevo.

2001, Relazione su “Isola Farnese fra Roma e la Tuscia” presentata in occasione della Conferenza: “Isola Farnese nei suoi rapporti con la Tuscia e con Roma” (Castello Farnese – Isola Farnese, 21 aprile).

A. A. 2001-2002 (I semestre), Collaborazione al secondo modulo su “Problemi storiografici relativi all’economia del Medioevo” della cattedra di Storia economica e sociale del Medioevo (per affidamento dott.ssa A. Unali) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”.

2001, Relazione su “Una fonte narrativa per la storia di Ferentino: la «Istoria» di Ambrogio Cialini” presentata in occasione del Convegno di studi: “Ancora sulla memoria silenziosa” (Ferentino, 8-9 dicembre).

2001, Segretaria di Redazione per l’iniziativa editoriale “Studi sulle società e le culture del Medioevo per Girolamo Arnaldi”, Firenze, All’Insegna del Giglio.

2002, Relazione su “Due imperatrici per un erede: Adelaide, Teofano e l’educazione di Ottone III” presentata in occasione del Seminario: “L’Impero di Ottone III” (Castello Farnese – Isola Farnese, 13 aprile 2002)

A. A. 2001-2002 (II semestre), Collaborazione al secondo modulo su “Firenze nei secoli XIII-XIV: aspetti urbanistici, economici, politici e sociali” del corso su “La città medievale; aspetti urbanistici, economici, politici e sociali” per la cattedra di Storia delle Città (per affidamento dott.ssa E. Gigli) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”.

2002, Vincitrice di una borsa di studio per la frequenza del XVI Seminario di Studi, organizzato dalla Fondazione Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo di San Miniato (16-21 settembre), sul tema: Fonti per la storia della civiltà italiana tardo medievale. L’Archivio come fonte (I): archivi pubblici.

A. A. 2002-2003, Assegnataria di un contratto per lo svolgimento di un corso di Storia Medievale (1 modulo, 4 CFU) presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Scienze Umanistiche, Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo.

A. A. 2002-2003, Assegnataria di un finanziamento pari a € 2.700 da parte dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, nell’ambito del progetto “Giovani ricercatori”, per lo svolgimento di una ricerca sul tema: Il cardinale ghibellino: Ottaviano degli Ubaldini (1210 ca.-1272) e il suo tempo.

2002, 15 dicembre. Partecipazione alla Giornata di Studio in ricordo di Angiola Maria Romanini, organizzata dal Centro di Studi Internazionali “Giuseppe Ermini” di Ferentino, con una comunicazione su: L’insegnamento di Angiola Maria Romanini nei ricordi di un’allieva.

2003, Componente del Comitato Organizzatore per la preparazione del Convegno su “Raffaello Morghen e la storiografia del Novecento”, organizzato dal Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo, che ha avuto luogo nei giorni 19 e 20 giugno.

2003, 10 maggio. Relazione su “I rapporti tra Silvestro II e Stefano I di Ungheria” presentata in occasione del Seminario “Il pontificato di Silvestro II” (Isola Farnese).

2003, 17 maggio. Relazione su “Celestino V nella storiografia tra il XVI e il XVIII secolo” presentata in occasione della Giornata di Studio celestiniana “Giustizia e solidarietà” (Ferentino, Centro di Studi Internazionali “G. Ermini”).

2003, 11 giugno. Vincitrice della procedura concorsuale per l’attribuzione di un assegno di ricerca in Storia medievale (M-STO/01) presso il Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo, Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”. L’assegno ha durata biennale e prevede lo svolgimento della ricerca su “Fiorentini a Roma e Romani a Firenze tra il XIV e la fine del XV secolo”.

2003, 8 dicembre. Relazione su “Francesco Petrarca e la Toscana. Luoghi, sentimenti, incontri” presentata in occasione della Giornata di studio “Il rapporto di Francesco Petrarca con il territorio: Roma e il Districtus” (Ferentino, Centro di Studi Internazionali “G. Ermini”).

A. A. 2003-2004, I semestre. Collaborazione al II modulo su “La funzione dell’oro africano nello sviluppo del commercio e della navigazione nel basso Medioevo” del corso di “Storia del commercio e della navigazione medievali” (in affidamento dott.ssa Anna Unali) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”.

A. A. 2003-2004, I semestre. Svolgimento di due lezioni (17 dicembre 2003 e 12 gennaio 2004) del II modulo su “… et in questa nostra cità comenzò la peste. Fonti e testimonianze per la storia delle città durante la pandemia (metà sec. XIV)” del corso di “Storia delle Città” (in affidamento dott.ssa Elisabetta Gigli) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”.

2004, Inserimento, quale componente il gruppo di ricerca, nella domanda di finanziamento di ricerca della Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”, Anno 2004 presentata in data 20 aprile 2004 – e nella medesima data approvata dal Consiglio del Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo dei succitati Facoltà e Ateneo – dalla dott.ssa Elisabetta Gigli.

2004, Segretaria di Redazione per l’iniziativa editoriale “Il rapporto di Francesco Petrarca con il territorio: Roma e il Districtus”, Atti del Convegno (Ferentino, 8 dicembre 2003) organizzato dal Centro di Studi “Giuseppe Ermini” di Ferentino.

A.A. 2004-2005, I semestre. Collaborazione al II modulo su “Il Mediterraneo, frontiera e tramite dell’oro sudanese nel basso Medioevo” del corso di “Storia del commercio e della navigazione medievali” (in affidamento dott.ssa Anna Unali) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”.

A.A. 2004-2005, I semestre. Svolgimento di una lezione (10 gennaio 2005) su “Politica, società e istituzioni a Pisa nel Medioevo” del II modulo su “Le relazioni tra Pisa e le città della Francia meridionale (XI-XIII sec.) del corso di “Storia delle Città” (in affidamento dott.ssa Elisabetta Gigli) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”.

2005, Segretaria di Redazione per l’iniziativa editoriale “I pellegrinaggi nell’età tardoantica e medievale”, Atti del Convegno (Ferentino, 6-8 dicembre 1999) organizzato dal Centro di Studi “Giuseppe Ermini” di Ferentino.

2005, Inserimento, quale componente il gruppo di ricerca, nella domanda di finanziamento di ricerca della Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”, Anno 2005 presentata in data 27 aprile 2005 – e nella medesima data approvata dal Consiglio del Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo dei succitati Facoltà e Ateneo – dalla dott.ssa Elisabetta Gigli.

A. A. 2004-2005, II semestre, Svolgimento di due lezioni (26 e 28 aprile 2005) relative alla storia della famiglia Medici nell’ambito del corso di Storia medievale (titolare Prof.ssa Ivana Ait), Corso di Laurea Specialistica, modulo “Capitale mercantile e potere dei principi”, presso il Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

2005, Curatrice, insieme con il Prof. Ludovico Gatto, del volume “Raffaello Morghen e la storiografia del Novecento”. Atti del Convegno di Studi (Roma, 19-20 giugno 2003), Roma, Casa editrice Università La Sapienza.

Titoli

1991, Laurea in Storia Medievale presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con voti centodieci / 110 e lode, discutendo la tesi dal titolo: La vita privata di Lorenzo il Magnifico attraverso il suo epistolario: 1460-1478.

1994, Vincitrice della Borsa di studio per la partecipazione al Convegno di Studi su “Principi e Città alla fine del Medioevo” (San Miniato, 20-23 ottobre) organizzato dal Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo.

1996-2000, Dottorato di ricerca in Storia medievale (XI ciclo) presso l’Università degli Studi di Firenze, coordinatore Prof. Giovanni Cherubini. Ciclo concluso positivamente il 28 febbraio 2001con la discussione della dissertazione scritta su I Tornabuoni di Firenze alla fine del Medioevo.

2001, 11 gennaio: conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento per l’Ambito Disciplinare 4 (Classi 43/A e 50/A).

2002, Vincitrice di una borsa di studio per la frequenza del XVI Seminario di Studi, organizzato dalla Fondazione Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo di San Miniato (16-21 settembre), sul tema: Fonti per la storia della civiltà italiana tardo medievale. L’Archivio come fonte (I): archivi pubblici.

A. A. 2002-2003, Assegnataria di un contratto per lo svolgimento di un corso di Storia Medievale (1 modulo, 4 CFU) presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Scienze Umanistiche, Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo.

A. A. 2002-2003, Assegnataria di un finanziamento pari a € 2.700 da parte dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, nell’ambito del progetto “Giovani ricercatori”, per lo svolgimento di una ricerca sul tema: Il cardinale ghibellino: Ottaviano degli Ubaldini (1210 ca.-1272) e il suo tempo.

2003, 11 giugno. Vincitrice della procedura concorsuale per l’attribuzione di un assegno di ricerca in Storia medievale (M-STO/01) presso il Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo, Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”. L’assegno ha durata biennale e prevede lo svolgimento della ricerca su “Fiorentini a Roma e Romani a Firenze tra il XIV e la fine del XV secolo”.

2004, Inserimento, quale componente il gruppo di ricerca, nella domanda di finanziamento di ricerca della Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”, Anno 2004 presentata in data 20 aprile 2004 – e nella medesima data approvata dal Consiglio del Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo dei succitati Facoltà e Ateneo – dalla dott.ssa Elisabetta Gigli.

2005, Inserimento, quale componente il gruppo di ricerca, nella domanda di finanziamento di ricerca della Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza”, Anno 2005 presentata in data 27 aprile 2005 – e nella medesima data approvata dal Consiglio del Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo dei succitati Facoltà e Ateneo – dalla dott.ssa Elisabetta Gigli.