Prof.ssa Laura Maria Michetti laura.michetti@uniroma1.it  Aggregato 2010-2011 
Dip. di Scienze dell'antichità 
Corso di studi in Arti e scienze dello spattacolo 
Ricevimento:  mercoledì, ore 11-13
Avvisi:  
Moduli 2010/2011:
Etruscologia e antichità italiche   I   LT  

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:

Professore aggregato di Etruscologia e Archeologia Italiche (settore disciplinare L-ANT/06 – Etruscologia e Antichità Italiche) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche, afferisce al Dipartimento di Scienze dell’Antichità e al Corso di Studio in Scienze Archeologiche. È membro del collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in Archeologia (Etruscologia) della Sapienza, del Nucleo di Valutazione della Facoltà di Scienze Umanistiche e della Commissione Didattica del Corso di Studio in Scienze Archeologiche.

Nel quadro delle attività di ricerca condotte dalla Sezione di Etruscologia e Antichità Italiche del Dipartimento, è membro delle imprese di scavo a Pyrgi e Veio (“Grandi Scavi di Ateneo”) e collabora alla pubblicazione di entrambi gli scavi, occupandosi anche dell’edizione delle ricerche svolte in passato nei due siti, come quelle di Massimo Pallottino relative al deposito votivo del santuario di Veio-Portonaccio, o la pubblicazione dell’apparato decorativo del tempio di Apollo nello stesso santuario. Coordina il Progetto di Facoltà “Documenti storici per la civiltà etrusca. Analisi comparata delle fonti letterarie greche e latine”, finanziato dall’Ateneo e partecipa al progetto PRIN 2008: “Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: le fortificazioni in Etruria” (coordinatore Prof. G. Bartoloni). Le altre attività di ricerca concernono innanzitutto specifici aspetti del rituale funerario e della cultura materiale di centri dell’agro falisco e dell’Etruria tiberina (Falerii, Corchiano, Veio, Orvieto, Chiusi, Perugia), con particolare riguardo alle manifestazioni dell’artigianato artistico che sono state oggetto di comunicazioni a convegni, articoli e contributi a stampa di diverso genere.

Un altro filone di ricerca ha come oggetto lo studio di contesti funerari e sacri di area veiente e ceretana. In particolare, per quanto concerne il territorio di Veio è impegnata nella revisione e ricomposizione del corredo del Tumulo di Monte Aguzzo e dello studio dei materiali della Collezione Chigi, ai fini della pubblicazione prevista nei Monumenti Antichi dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Quanto all’ambito ceretano, si è occupata delle ricerche d’archivio, della ricomposizione, documentazione e analisi dei materiali del corredo della Tomba delle Iscrizioni Graffite, nel quadro della pubblicazione dell’intero complesso nei Quaderni di Studi Etruschi. Ha inoltre recentemente intrapreso la revisione degli scavi effettuati da G. Colonna negli anni ’60, e rimasti praticamente inediti, del santuario di Montetosto sulla via Caere-Pyrgi. Sempre relative all’ambiente ceretano sono alcune attività di ricerca più strettamente legate alla collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Archeologici dell’Etruria meridionale, come lo studio dei corredi delle tombe scavate da M. Moretti nel 1962, e ancora inedite, nel Nuovo recinto della necropoli della Banditaccia, in vista della pubblicazione integrale di questi scavi coordinata da A.M. Moretti.

Pubblicazioni (ultimi 5 anni):
L.M. Michetti, Elementi della toilette femminile dalle tombe dell’agro falisco, in ScAnt 13, 2006-L.M. Michetti, Elementi della toilette femminile dalle tombe dell’agro falisco, in ScAnt 13, 2006-2007, pp. 553-559.
L.M. Michetti L.M. Michetti (a cura di), Massimo Pallottino a dieci anni dalla scomparsa, Atti dell’Incontro di Studio (Roma 2005), Roma 2007.
L.M. Michetti, Le produzioni ceramiche dell’Italia centrale dall’età arcaica alla romanizzazione; Le produzioni ceramiche dell’Italia meridionale dall’età tardoarcaica all’ellenismo, in I materiali archeologici del Museo di Antichità etrusche e italiche dell’Università “La Sapienza di Roma”. Catalogo II, a cura di G. Benedettini, Roma 2007, pp. 177-272.

L.M. Michetti, Scambi e interferenze culturali tra ambiente etrusco-italico e mondo punico: alcuni esempi nell’artigianato artistico di età recente (IV-III sec. a.C.), in Etruschi, Greci, Fenici e Cartaginesi nel Mediterraneo centrale, XIV Convegno internazionale di Studi sulla storia e l'archeologia dell’Etruria (Orvieto 2006), AnnFaina XIV, Roma 2007, pp. 325-363.

L.M. Michetti, L’Etruria e l’area laziale, in Ambre. Trasparenze dall’antico, Catalogo della Mostra (Napoli 2007), a cura di M.L. Nava e A. Salerno, Verona 2007, pp. 160-167.

L.M. Michetti, Recensione a N. Lubtchansky, Le cavalier tyrrhénien. Représentations équestres dans l’Italie archaïque (BEFAR, 320), École française de Rome 2005, in Gnomon 81, 2009, pp. 158-163.

L.M. Michetti, Note su un’anfora orientalizzante dal tumulo di Monte Aguzzo a Veio, in Etruria e Italia preromana. Studi in onore di Giovannangelo Camporeale, a cura di S. Bruni, Pisa-Roma 2009, pp. 607-615.

L.M. Michetti, Ceramiche a vernice nera; Ceramica argentata, in M.A. De Lucia Brolli (a cura di), Il deposito votivo del santuario etrusco di Narce, loc. Monte Li Santi-Le Rote (Corpus delle stipi votive, a cura di M. Torelli), in stampa.

L.M. Michetti - L. Ambrosini, L’ultima frequentazione dell’area sacra: testimonianze dai contesti, in Lo scavo di Pyrgi: 1957-2007, Atti della Giornata di Studio (Roma, 13 dicembre 2007), in stampa.

L.M. Michetti – D.F. Maras, Gli dei sul tetto. Ipotesi ricostruttiva del sistema di copertura e delle basi acroteriali del tempio di Veio-Portonaccio, in Deliciae fictiles, IV. Immagini di dei, mostri ed eroi, a cura di P. Lulof e C. Rescigno (Roma-Sicilia 2009), in stampa.

L.M. Michetti, Produzioni artigianali tra Veio e Roma in età arcaica, in Annali Faina XVI, 2010, in stampa.

L.M. Michetti – D.F. Maras, Tyrrenìa e Tyrrenoi negli Ethnika di Stefano di Bisanzio, in Corollari. Scritti di antichità etrusche e italiche in omaggio all’opera di Giovanni Colonna, a cura di M.P. Baglione e G. Bartoloni, in stampa.

L.M. Michetti – I. van Kampen, L’Olpe Chigi: il contesto di rinvenimento. Dati di scavo e composizione del corredo, in L’Olpe Chigi. Storia di un agalma, Atti del Convegno Internazionale (Salerno, 3-4 giugno 2010), in stampa.