Prof.ssa Antonella Ottai antottai@tin.it  Associato 2010-2011 
Dip. di Storia dell'arte e dello spettacolo 
Corso di studi in Arti e scienze dello spettacolo 
Ricevimento:  venerdì, ore 11-14, aula 117, vetrerie sciarra
Avvisi:  
Moduli 2010/2011:
Editoria multimediale per lo spettacolo   -   LM  
Drammaturgia dello spettacolo digitale   I   LT  
Drammaturgia dello spettacolo digitale   I A   LT  
Editoria multimediale per lo spettacolo   I A   LM  

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:

Professore aggregato a tempo pieno presso il Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo, Facoltà di Scienze Umanistiche.

Laureata nel '69 in Lingua e Letteratura tedesca con una tesi su Georg Fuchs e La rivoluzione teatrale , ha svolto ricerche, con una borsa di studio triennale del CNR (74/77), sul Rapporto fra ideologia e linguaggi scenici nei primi anni del novecento in Germania . Ha collaborato con il Teatro Scuola del Teatro di Roma per la sperimentazione teatrale e ha insegnato nelle scuole superiori. Quindi , dall'‘84, è ricercatore presso l'allora Istituto del Teatro e Spettacolo, e, dal ‘91, insegna per affidamento Metodologia e critica dello spettacolo . Nell'a.a. 2001/2 insegna per affidamento Drammaturgia digitale . Aree d'interesse, oltre agli studi sul novecento in parte pubblicati, ( Scena e scenario .Frammenti teatrali della Colonia degli artisti di Darmstadt , Kappa 1987), sono gli aspetti teorici e pratici dell'archiviazione multimediale, l'interazione fra studi teatrali e nuovi media, e i diversi modelli di analisi che ne derivano. Eduardo De Filippo – autore, regista, attore – ha fornito un campo di possibile modellizzazione di un teatro di tradizione e delle "voci" che lo chiamano. Parte degli esiti sono pubblicati in testo ( Il teatro e i suoi doppi , Kappa ) e in CD.Rom ( Eduardo. Un teatro lungo una vita ), parte sono in via di pubblicazione (db sul Teatro nell'era fascista ).

Dal 2005 è Professore Associato presso la Facoltà di Scienze Umanistiche.

Insieme a Paola Quarenghi, ha curato l’edizione completa in DVD delle commedie di Eduardo in televisione (Le commedie di Eduardo, RAI Cinema-Rai Trade-LDF, 2005/2008). 

Dal 2004 dirige la collana Videoteca Teatrale Strumenti, presso la quale, nel 2008, ha curato e introdotto il volume "Passages. Drammaturgie di confine".

Nel 2008 inoltre coordina una ricerca biennale, finanziata dalla Direzione Generale degli Archivi, che ha prodotto un database sullo spettacolo italiano durante il fascismo. Il database, contenente circa 30.000 item, sta per essere messo in rete. Ha recentemente dato alle stampe "Eastern. La commedia ungherese nello spettacolo fra le due guerre".