Prof.ssa Sonia Gentili Sonia.Gentili@uniroma1.it  Aggregato 2010-2011 
Dip. di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche 
Corso di studi in Scienze del testo 
Ricevimento:  II semestre a.a. 2010-2011: giovedì, 16-18, studio E, dipartimento (III piano).
Avvisi:   Informo gli studenti che, mantenendo il mio impegno di lotta contro la legge Gelmini, nel II semestre svolgerò il solo modulo di LT “Dante lirico e trattatista” (inizio: 2 marzo), che non avevo svolto nel I semestre, ma non quello su “Leopardi traduttore”, di LS, che destinerò probabilmente al prossimo anno. Gli studenti di primo anno possono dunque o sostenere l’esame sul vecchio programma nella sessione di febbraio (opportunità che avevo dato per sollevarli dal disagio della mia indisponibilità didattica) o seguire il modulo di quest’anno e sostenere il relativo esame a giugno; entrambi, ovviamente, sono integrati col modulo del prof. Inglese. Le comunicazioni e-mail sono riservate ai laureandi; gli studenti sono gentilmente pregati di evitare questo mezzo e di venire a ricevimento.
Moduli 2010/2011:
Letteratura italiana   III A   LM  
Letteratura italiana   I   LT  
Letteratura italiana   III   LM  
Letteratura italiana   IV   LM  
Letteratura italiana   IV   LT  

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:

Sonia Gentili è ricercatrice di Letteratura italiana. Si è laureata nel 1994 presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza”; ha proseguito le sue ricerche come borsista presso l’Istituto italiani di Studi Storici di Napoli (1994-5), poi con una borsa di dottorato di ricerca in italianistica presso la nostra università (1996-9), quindi con una borsa di postdottorato presso il Collège de France di Parigi (1999-2001), infine con un assegno di ricerca quadriennale presso la Facoltà di Scienze umanistiche. Si è occupata in vari saggi di temi virgiliani nell’Inferno dantesco, di temi e fonti aristotelici nella letteratura delle origini ( cui ha dedicato il volume L’uomo aristotelico alle origini della letteratura italiana, Carocci, Roma, 2005); attualmente svolge un’edizione commentata d’un volgarizzamento duecentesco dell’Etica aristotelica. Lavora come traduttrice letteraria dal francese (Einaudi Stile libero; Donzelli editore).