Prof.ssa Mery Tortolini mery.tortolini@inwind.it; oppure: annio.stasi@gmail.com  Contratto 2010-2011 
Dip. di Studi Filologici Linguistici e Letterari 
Corso di studi in Lettere 
Ricevimento:  su prenotazione via posta elettronica: lunedì ore 17, ex Vetrerie Sciarra
Avvisi:  il modulo di questo anno inerente il Laboratorio di scrittura creativa: "Dalla linea al volto" inizia lunedì 18 aprile prossimo ore 18-20 aula Vetri
Moduli 2010/2011:
Laboratorio di scrittura creativa   -   LT  

Elenco unificato dei moduli:
2009/2010 - 2010/2011
Curriculum:

Diplomata con una tesi in Estetica presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, si  interessa del rapporto tra immagine e scrittura attraverso una metodologia didattica innovativa che muove dal segno iconico. Collabora con l’Università La Sapienza dal 2000 conducendo, insieme al linguista, scrittore e sceneggiatore Annio Gioacchino Stasi, il Laboratorio di scrittura creativa. Ha tenuto corsi di sperimentazione artistico linguistica anche per le Biblioteche del Comune di Roma e per il Liceo Virgilio. E’ Autrice del volume “Il laboratorio di immagine e scrittura creativa. Prassi e teoria. Una ricerca sul pensiero rappresentativo” di M. Tortolini e A.G. Stasi, Ibiskos Editrice Risolo, novembre 2007. Il libro documenta il percorso di ricerca decennale e, attraverso un CD rom allegato, contiene i numerosi testi in immagini e parole messi in scena con gli studenti presso l’Università La Sapienza ed il Teatro Ateneo. Ha illustrato il romanzo “L’Ospite e l’Arlecchina” di A. G. Stasi, Ibiskos Editrice Risolo, Empoli, 2004, 2006. Nell’ultimo anno la sperimentazione si è estesa alle immagini filmiche attraverso l’ideazione del cortometraggio “Come fosse un racconto di vita questo” ed il lungometraggio “Ombre di luce”, regia di M. D'Orzi in collaborazione con l’Università, la Cooperativa Il Gigante e Digilab. E' autrice, insieme ad A.G. Stasi,  del libro "Immaginazione e metodo nelle scienze umane. Didattica e formazione", Ibiskos Editrice Risolo, Empoli 2010. Ha ideato con A.G. Stasi specifici convegni su questa tematica. Tra le mostre personali  realizzate,  ricordiamo: il Convegno e Mostra del 2004, tenuti a Taormina presso la Fondazione Mazzullo in collaborazione con l’Università di Studi di Messina, dal titolo: “Architetture linguistiche – tra immagini e parole”; il Convegno e la Personale del 2006, realizzati presso l’ICPT di Trieste: “Scienza e Arte = Pensare il presente”; il Convegno e Personale tenuti  presso la Biblioteca Marconi di Roma nel 2007: “La città del tempo”; il Convegno e Personale presso la Facoltà di Scienze Umanistiche di Roma: “Immaginazione e metodo nelle scienze umane. Didattica e formazione”, proposti nel 2009; la partecipazione, nel 2009,  al Convegno presso la Facoltà di Architettura di Valle Giulia a Roma, dal titolo: “Arte e architettura nella rappresentazione digitale”.