La nuova Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze umanistiche, Studi orientali offre una formazione umanistica aggiornata con l’ausilio delle metodologie più moderne per condurre gli studenti a sviluppare un occhio critico per osservare il mondo contemporaneo in tutta la sua complessità e in tutte le sue metamorfosi. Le grandi innovazioni tecnologiche e telematiche del nostro tempo hanno infatti causato radicali trasformazioni e riarticolazioni delle conoscenze e dei modi del sapere, tanto che non è più possibile concepire le discipline umanistiche come sistemi chiusi in sé, completamente astratti dalle forme del pensiero che si vanno svolgendo in altri ambiti conoscitivi.  

Il nuovo Statuto della Sapienza ha avviato la riorganizzazione del proprio assetto strutturale e funzionale partendo dal riordino delle Facoltà: le facoltà umanistiche sono quindi confluite nella nuova
Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze umanistiche, Studi orientali.

A.A. 2011/2012: Offerta didattica CdL e CdLM
della nuova Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientale.

A.A. 20010/2011: E' possibile consultare i programmi degli insegnamenti sugli attuali siti delle ex-Facoltà:
Filosofia: CdL - CdLM
Lettere e Filosofia
Scienze Umanistiche

Scuola Speciale Archivisti e Bibliotecari
Studi Orientali


Avvisi agli studenti

Afferenze degli studenti: gli studenti afferiscono non direttamente alle Facoltà, ma ai corsi di laurea, di laurea specialistica e altri. La Facoltà di afferenza dei corsi non ha alcun effetto sul valore legale dei titoli rilasciati.

In attesa di visualizzare sul nuovo sito l'offerta didattica della Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze umanistiche, Studi orientali, gli studenti sono invitati a far riferimento ai siti delle ex Facoltà di appartenenza.