ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PART-TIME

PER GLI STUDENTI ISCRITTI AGLI ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO

a.a. 2005/2006

 

La possibilità di optare per il tempo parziale è riservata agli studenti iscritti al nuovo ordinamento (DM 509/99 e successive modifiche ed integrazioni). Sono esclusi gli studenti iscritti ai corsi del Vecchio Ordinamento e gli studenti iscritti ai corsi a distanza in convenzione con il Consorzio Nettuno.

 

Lo studente iscritto che voglia optare per il tempo parziale deve consegnare la domanda , a partire dal 2 maggio 2006 ed entro il 31 maggio 2006 , allegando l'elenco degli esami sostenuti e l'eventuale piano di studi esclusivamente al CIAO (Rettorato - Città Universitaria p.le Aldo Moro, 5; tel. 0649910200; e-mail: ciao@uniroma1.it ; sito web: www.uniroma1.it/ciao; apertura dal lunedì al venerdì dalle 9.30 -18-30) . La domanda potrà essere formulata una sola volta, senza possibilità di ritorno al tempo normale.

 

  1. Il CIAO raccoglierà le richieste e le trasmetterà alla Segreteria del Dirigente la Ripartizione Studenti per la preventiva verifica amministrativa, che ne curerà il successivo inoltro alle Presidenze di Facoltà entro e non oltre il 30 giugno 2006.

 

  1. In fase di prima applicazione la richiesta di tempo parziale consente la possibilità di ricostruzione della carriera degli studenti. In questo caso il consiglio di corso di laurea valuterà la richiesta e ne ridefinirà l'anno di iscrizione.(rivolgersi alla Presidenza di appartenenza).

 

  1. La Facoltà darà comunicazione tramite affissione sulla bacheca della Presidenza della approvazione delle richieste di part-time e della ricostruzione della carriera degli studenti e trasmetterà la documentazione rel at iva alla segreteria studenti di appartenenza.

 

  1. Gli studenti verific at a l'approvazione della richiesta del regime di tempo parziale dovranno versare la tassa di 52 euro in analogia a quanto avviene per i passaggi utilizzando il modulo ritirato presso la competente Segreteria o stampato attraverso Infostud.

 

  1. La segreteria studenti verific at o il pagamento della tassa provvederà a modificare la posizione dello studente.

 

I consigli di corso di laurea procederanno per la ricostruzione della carriera , tramite contratto, nel modo seguente:

 

 

Esempio : Lo studente iscritto agli anni successivi al primo che dichiara di aver acquisito, al momento della domanda, CFU 57 e di essere iscritto al III anno, chiede per il tempo parziale 40 C .F.U. per ogni anno.

C.F.U. 57 : 40 = 1,425 (verrà iscritto al secondo anno in corso)

C.F.U. 180 : 40 = 4,5 ( il periodo formativo sarà di 5 anni )

 

Dall'anno accad emi co successivo (2006/2007 ) alla presentazione della domanda di tempo parziale lo studente, fermo restando il versamento della tassa regionale , pagherà le tasse di iscrizione, per il periodo concordato, nella misura indicata nello schema di seguito riportato:

Delibera del Consiglio di Amministrazione del 26 aprile 2005

per le lauree triennali

per le lauree specialistiche

per le lauree a ciclo unico

90% delle tasse dovute per il I e II anno t.p.

90% delle tasse dovute per il I anno t.p.

90% delle tasse dovute per il I,II e III anno t.p .

80% delle tasse dovute per il III anno t.p.

80% delle tasse dovute per il II anno t.p.

80% delle tasse dovute per il IV,V,VI anno t.p.

60% delle tasse dovute anni successivi t.p.

60% delle tasse dovute anni successivi t.p.

60% delle tasse dovute anni successivi t.p .

 

La riduzione delle tasse verrà applicata sulla seconda rata.

 

N.B. Per primo anno di riduzione delle tasse si intende il primo anno di fruizione di regime a tempo parziale e non l'anno di corso in cui si viene iscritti.

Esempio: studente al quale è stata attribuita l'iscrizione al terzo anno di corso di Laurea triennale per un percorso formativo di sei anni, pagherà le tasse nel seguente modo:

E' esclusa qualsiasi retroattività della riduzione delle tasse.

90% delle tasse dovute per il I e II anno di passaggio a tempo parziale

corrispondente al 3° e 4° anno di corso

80% delle tasse dovute per il III anno di passaggio a tempo parziale

corrispondente al 5° anno di corso

60% delle tasse dovute per gli anni successivi

corrispondente al 6° anno di corso

 

 

La quantificazione ridotta delle tasse per gli studenti che usufruiscono del tempo parziale è valida soltanto per il periodo concordato ; qualora lo studente vada fuori corso, rispetto alla durata concordata, deve versare le tasse nella misura ordinaria da lui dovuta. La possibilità di andare fuori corso è commisurata ad un periodo pari a quello concordato .

Esempio : Lo studente che ha concordato un percorso formativo di 6 anni, ha diritto a sei anni di fuori corso.

 

Lo studente potrà conseguire la Laurea di I livello o la Laurea specialistica anche prima della scadenza del periodo concordato, ma per sostenere anticipatamente l'esame finale di laurea , dovrà comunque aver pagato le tasse dovute per tutto il periodo concordato.

MODULISTICA

studenti che si iscrivono ad un Corso di laurea ad anni successivi al primo

CONTRATTO FORMATIVO PART-TIME a.a. 2006/2007

per gli studenti che si immatricolano ad un Corso di laurea nell'anno accad emi co 2006-2007

CONTRATTO FORMATIVO PART-TIME a.a. 2006/2007