Antropologia culturale ed etnografia I M-DEA/01 A.A. 2010-2011
Maria Domenica  Combi mariella.combi@uniroma1.it
integrato (si) verbalizza Combi Maria Domenica, integrato con Corradini Maria Grazia
Ricevimento: GIOVEDI, ore 10.30 - 13, Dipartimento di Studi Europei, americani e interculturali, III piano FacoltÓ, cittÓ universitaria. Il ricevimento terminerÓ giovedý 14 luglio (per i tesisti il giovedý successivo).RiprenderÓ giovedý 15 settembre.
avvisi:  
A) Simbolismo e immaginario del corpo in Antropologia. B) Etnografia.
cfu ex270   6 cfu ex509   4  
   LT   semestre non specificato
descrizione ex270 A) Il corpo Ŕ sempre una costruzione culturale basata anche su simboli e immaginario sociali. Se M. Mauss (1950) ha proposto un corpo plasmato da 'tecniche tradizionali efficaci', in modo che la cultura manifesti se stessa nelle abitudini corporali dei suoi membri, molti antropologi hanno segnalato la relativitÓ del corpo umano: la sua incorporazione delle condizioni ambientali. Come oggetto di percezione e medium di espressione, i corpi umani sono fortemente condizionali e le restrizioni riguardano l'organizzazione della societÓ come sistema di relazioni (M. Douglas, P. Bourdieu, Le Breton, ecc.). Integrato con: B)Etnografia Introduzione alle pratiche e alla scrittura etnografiche: tecniche di osservazione, annotazioni, riflessioni, analisi e descrizione.
descrizione ex509 A) Antropologia Culturale Il corpo Ŕ sempre una costruzione culturale basata anche su simboli e immaginario sociali. Se M. Mauss (1950) ha proposto un corpo plasmato da 'tecniche tradizionali efficaci', in modo che la cultura manifesti se stessa nelle abitudini corporali dei suoi membri, molti antropologi hanno segnalato la relativitÓ del corpo umano: la sua incorporazione delle condizioni ambientali. B)Etnografia Introduzione alle pratiche alla scrittura etnografiche: tecniche di osservazione, annotazioni, riflessioni, analisi e descrizione.
bibliografia ex270

A) Antropologia culturale

Frequentanti

U. Fabietti, Elementi di antropologia culturale, Mondadori, Milano, 2004

A. Appadurai, Sicuri da morire, Roma, Meltemi,

 

Non Frequentanti

U. Fabietti, Elementi di antropologia culturale, Mondadori, Milano, 2004

A. Appadurai, Sicuri da morire, Roma, Meltemi, 2005

M. Fusaschi, Corporalmente corretto. Note di antropologia, Roma, Meltemi, 2008

 

B) Etnografia

 Frequentanti:

F. Cappelletto (a cura di), Vivere l'etnografia, Firenze, Seid Editore, 2009

M. G. Corradini, Etnografia e informatica, Roma, Aracne, 2010 

 
Non  frequentanti:
F. Cappelletto (a cura di), Vivere l'etnografia, Firenze Seid Editore, 2009

C. Rossi , Antropologia culturale: appunti di metodo per la ricerca nei mondi contemporanei. Milano,  Guerini, 2003

M. G. Corradini, Etnografia e informatica, Roma, Aracne, 2010 

 
BIBLIOGRAFIA 4 CFU (ex- 509)
 
Frequentanti:

F. Cappelletto (a cura di), Vivere l'etnografia, Firenze Seid Editore, 2009

 

Non frequentanti:

F. Cappelletto (a cura di), Vivere l'etnografia, Firenze Seid Editore, 2009

M. G. Corradini, Etnografia e informatica, Roma, Aracne, 2010 

 
 
 
bibliografia ex509

A) Antropologia Culturale:

Frequentanti

U. Fabietti , Elementi di antropologia culturale, Mondadori, Milano, 2004

 

Non frequentanti

U. Fabietti, Elementi di antropologia culturale, Mondadori, Milano, 2004

M. Fusaschi, Corporalmente corretto. Note di antropologia, Roma, Meltemi, 2008

 
B) Etnografia:
Frequentanti:
Cappelletto F: (a cura di), Vivere l'etnografia, Firenze, SEID editore, 2010
 
Non frequentanti:
Cappelletto F: (a cura di), Vivere l'etnografia, Firenze, SEID editore, 2010
Corradini M. G., Etnografia e informatica, Roma, Aracne, 2010
 

valutazione Prova in itinere per i frequentanti (scritta) di Antropologia Culturale relativa agli argomenti affrontati nel corso delle lezioni e prova finale (orale per tutti).
obiettivi ex270 A) Il corso analizza come le persone danno senso al proprio mondo in modo simbolico attraverso il corpo, i simboli, il rituale, l'immaginario. B)Introduzione alla ricerca sul campo e al metodo etnografico.
risultati ex270 A) Gli studenti imparano ad analizzare come popolazioni differenti pensano il corpo e la mente. B)Gli studenti imparano ad analizzare i dati.
note A)Il corso avrÓ luogo nella prima parte del secondo semestre. B)Il corso avrÓ luogo nella seconda parte del secondo semestre.
orario e luoghi lezioni
A) Antropologia Culturale dal 7 marzo 2011 al 6 aprile 2001 B) Etnografia: inizio corso: 27 aprile 2011
lunedý e martedý, 10-12,Aula Seminario, III piano, FacoltÓ
mercoledý, 12-14, Aula I, III piano, FacoltÓ