Letteratura italiana per l'infanzia II A L-FIL-LET/11 A.A. 2010-2011
Francesca  Bernardini francesca.bernardini@uniroma1.it
integrato no
Ricevimento: Mercoledì, ore 10-13, studio B, III piano, facoltà
avvisi:  Dal 22 al 28 novembre 2010 la prof.ssa Bernardini sarà all'estero per attività istituzionali e non farà lezione, né riceverà.
Tutti gli usi della lingua a tutti: l'opera creativa e la riflessione teorica di Gianni Rodari
cfu ex270   6 cfu ex509   4  
   LT   secondo semestre
descrizione ex270 Il modulo si rivolge a studenti che abbiano già acquisito una conoscenza almeno di base della letteratura italiana per l’infanzia e che abbiano quindi sostenuto almeno un esame nella disciplina. Il corso ripercorrerà a grandi linee le tendenze, le questioni e il dibattito del secondo dopoguerra, all’interno dei quali verranno contestualizzate la poetica e l’opera di Gianni Rodari. Verranno trattati in particolare la formazione e lo sviluppo della poetica dell’autore, esplicitata in articoli e saggi, fino alla Grammatica della fantasia, e in atto nei testi creativi; l’attività di organizzatore culturale e la riflessione pedagogica in riviste per i ragazzi come «Il Pioniere», o rivolte a genitori ed insegnanti, nonché l’attivo rapporto con il mondo scolastico; la produzione creativa, attraverso l’analisi di alcuni testi, esemplari per valore letterario e/o per tipologia di genere.
descrizione ex509 Il modulo si rivolge a studenti che abbiano già acquisito una conoscenza almeno di base della letteratura italiana per l’infanzia e che abbiano quindi sostenuto almeno un esame nella disciplina. Il corso ripercorrerà a grandi linee le tendenze, le questioni e il dibattito del secondo dopoguerra, all’interno dei quali verranno contestualizzate la poetica e l’opera di Gianni Rodari. Verranno trattati in particolare la formazione e lo sviluppo della poetica dell’autore, esplicitata in articoli e saggi, fino alla Grammatica della fantasia, e in atto nei testi creativi; l’attività di organizzatore culturale e la riflessione pedagogica in riviste come «Il Pioniere» o rivolte a genitori ed insegnanti, nonché l’attivo rapporto con il mondo scolastico; la produzione creativa, attraverso l’analisi di alcuni testi, esemplari per valore letterario e/o per tipologia di genere.
bibliografia ex270

Programma per i frequentanti:
G. Rodari, Le avventure di Cipollino; Filastrocche in cielo e in terra; Favole al telefono; La torta in cielo; Grammatica della fantasia; Novelle fatte a macchina; C’era due volte il barone Lamberto (qualunque edizione)
M. Rossitto, Gianni Rodari nel Novecento, Roma, Bulzoni (in corso di stampa)

Programma per i non frequentanti:
Al programma per i frequentanti aggiungeranno saggi su G. Rodari (in fotocopia).

bibliografia ex509

Programma per i frequentanti:
G. Rodari, Le avventure di Cipollino; Filastrocche in cielo e in terra; Favole al telefono; Grammatica della fantasia; C’era due volte il barone Lamberto (qualunque edizione)
M. Rossitto, Gianni Rodari nel Novecento, Roma, Bulzoni (in corso di stampa; capitoli scelti)

Programma per i non frequentanti:
Al programma per i frequentanti aggiungeranno la lettura completa del libro di M. Rossitto e alcuni saggi su G. Rodari (questi ultimi in fotocopia).

valutazione Esame orale.
obiettivi ex270 Approfondimento delle componenti letterarie (creative, teoriche e critiche), pedagogiche e formative sempre presenti nei testi per l'infanzia e in particolar modo in quelli di Rodari; acquisizione della capacità di leggere testi per l'infanzia con gli strumenti critici e metodologici elaborati per la letteratura per adulti.
risultati ex270
note Le fotocopie saranno disponibili presso la copisteria Grafitecnica, via degli Irpini, 6.
orario e luoghi lezioni

Dal 19 aprile al 1 giugno 2011
martedì, 10-12, aula G.Levi della Vida, ex vetrerie Sciarra;
mercoledì, 10-12, aula G.Levi della Vida, ex vetrerie Sciarra;
giovedì, 10-12, aula G.Levi della Vida, ex vetrerie Sciarra.