Archeologia delle province romane I L-ANT/07 A.A. 2010-2011
Eugenia  Equini Schneider eugenia.equini@uniroma1.it
integrato no
Ricevimento: mercoledì, 11-13- studio del docente, dipartimento
avvisi:  La prof. Equini Schneider si è dovuta assentare per ragioni di salute, viene sostituita nel corso a partire dall'11 marzo 2011 dalla prof. Emanuela Borgia.
Roma e le province orientali
cfu ex270   12 cfu ex509   8  
   LM   semestre non specificato
descrizione ex270 Il corso prevede un’analisi dei processi di romanizzazione, delle sue fasi, modi e forme in rapporto alle differenti situazioni storiche, geografiche, giuridiche ed economiche delle province di Siria e di Arabia. Nella prima parte verranno analizzati aspetti e problemi della civiltà degli Arabi Nabatei, dalla formazione dello stato nabateo ai primi contatti con Roma e la progressiva trasformazione della regione seguita alla deduzione della provincia romana d’Arabia. Si prenderanno in esame, in particolare, i due centri principali della regione, Petra, centro del regno nabateo, e Bosra, capitale della provincia romana. La seconda parte del corso prenderà in considerazione gli aspetti dell’architettura e della cultura figurativa della Siria in età romana. Si esamineranno in particolare le testimonianze delle città di Antiochia, Apamea, Palmira, Dura Europos. Alcune delle lezioni saranno svolte in forma seminariale, con la partecipazione degli studenti frequentanti, per l’approfondimento di temi sviluppati durante lo svolgimento del modulo.
descrizione ex509
bibliografia ex270

 

Testi da consultare per l’argomento specifico del modulo secondo le indicazioni fornite dal docente nel corso delle lezioni:

G.W. Bowersock, Roman Arabia, Cambridge Mass. 1984

D. Potts, The Arabian Gulf in Antiquity, Oxford 1990

J. Patrich, The Formation of the Nabatean Art, Leiden 1990

J.Mc Kenzie, The Architecture of Petra, Oxford 1990

M.G.Amadasi, E. Equini Schneider, Petra, Milano 1997

D.Schlumberger, L’Orient hellénisé. L’art grecque et ses héritiers dans l’Asie méditerranéenne, Paris 1970;  E.Will, Les problèmes iconographiques de la Syrie romaine, in Actes du Colloque sur les problèmes de l’image dans le monde méditerranéen classique, Roma 1985,41-48; A.Sadurska, A.Bounni, Les sculptures funéraires de Palmyre, Roma 1994
 
S. Rinaldi Tufi, Archeologia delle Province Romane, La Nuova Bibliografica, Roma 2000 ( per gli studenti che non abbiano sostenuto l'esame durante il corso di laurea in Scienze Archeologiche)
bibliografia ex509
valutazione Le modalità di valutazione e di riconoscimento dei crediti sono legate alla frequenza delle lezioni e all’esame finale
obiettivi ex270
risultati ex270
note Gli studenti non frequentanti concorderanno con il docente i testi necessari per la preparazione dell’esame- S. Rinaldi Tufi, Archeologia delle Province Romane, La Nuova Bibliografica, Roma 2000 S. Rinaldi Tufi, Archeologia delle Province Romane, La Nuova Bibliografica, Roma 2000
orario e luoghi lezioni
inizio 11 marzo lunedì,9-11,aula di archeologia,dipartimento venerdì, 9-11, aula di archeologia, dipartimento